Home News ed Eventi News 11.07.2009 Sconto prima casa esteso a chi amplia l*abitazione
PDF Stampa Email
Lunedì 20 Luglio 2009 08:09

Sconto prima casa esteso a chi amplia l'abitazione

milano finanza, sabato 11 lug 09

Con la risoluzione 142/e dello scorso 4 giugno, l'Agenzia delle Entrate ha ampliato l'agevolazione fiscale per l'acquisto della prima casa.

Ora lo sconto spetta anche al proprietario che acquista un immobile contiguo alla propria abitazione allo scopo di ampliarla, anche nel caso in cui il proprietario non abbia goduto dei benefit al momento dell'acquisto della prima unità. Unica condizione: la nuova abitazione così ottenuta non deve rientrare nel novero degli immobili di lusso.

Se quindi il proprietario acquista il nuovo edificio da costruttore, potrà godere di iva agevolata al 4% (invece che al 10%); imposta di registro a 168,00 €; imposte ipotecaria e catastale a 168,00 € l'una (invece che al 3%). Se invece acquista da privato, pagherà un'imposta di registro al 3% (invece che al 7%) e imposte ipotecaria e catastale a 168,00 € l'una (invece che al 3%). Ipotizzando che la nuova unità immobiliare costi 100.000,00  €, il risparmio fiscale effettivo sarà uguale, rispettivamente, a 6.000,00 e a 6.664,00 €.
Commenti
RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Settembre 2009 08:46