Home News ed Eventi Morbiato nello sport L’iride di Sonda accende il Trittico
L’iride di Sonda accende il Trittico PDF Stampa Email
Martedì 01 Settembre 2009 08:53
Sacile (Pordenone) - 27 agosto 2009 -

Sonda Trittico Un amen per iniziare la grande sfida. Un assaggio prelibato da prendere quasi di rapina prima di gettarsi nelle grandi fatiche (domani ben dieci Gpm). Il tempo di una lunga volata, da fare tutta in apnea ventre a terra. 1300 metri e una unica svolta spacca-gambe dopo la prima sgasata nel cuore di Sacile che annunciava l’entrata in una rinnovatissima e splendida piazza del Popolo. Un ripartenza letale per molti. Ma non per il fresco campione del mondo dello scratch “Ivan Drago” Dario Sonda, il possente vicentino che ha messo tutti alle spalle. Per il rosso della Cavi Carraro - Morbiato - Sandrigosport dei DS Contessa e Zanin è il poker stagionale.

“Non potevo certo fallire questa occasione - ha detto Sonda fasciato dalla maglia rossa di leader dedicata a Mino Bariviera – era un prologo adatto a noi pistard più che agli specialisti della crono e si è visto. Con una distanza così breve mi sono trovato a mio agio. Per me ora le cose si complicano un po’. Aspetterò la semitappa di domenica mattina per cercare il bis. Con chi passerò il prossimo anno tra gli Under 23? Sto ancora definendo tutto”.

Mastica ancora amaro un altro azzurro, Andrea Dal Col. Piazza d’onore al tricolore contro il tempo di Imola e per il campione veneto della specialità un altro 2° posto oggi: “Già. Speravo tanto nel riscatto, anche del deludente mondiale dove sono stato sfortunato, ma Sonda ha fatto meglio di me per pochi centimetri: 18 centesimi sono meno di mezza pedalata. Peccato. C’è ancora l’ultima semitappa per puntare al successo, ma non solo”.

Se Dal Col si è fermato a 18/100, il toscano Mirko Ulivieri poco più in là: a 63/100. “Ci ho provato, alla fine è stata una volata, ma il mio terreno verrà nei prossimi giorni. Con la mia squadra siamo qui per vincere questo Trittico Veneto a cui teniamo parecchio”.

Lontano dal podio il tricolore della crono Antonj Orsani, lo scorso anno sul gradino più baso del podio del Trittico Veneto: “Troppo breve il tracciato per me. Piuttosto punto a fare bene nella crono finale di Orsago e nelle prossime tappe. L’ultima semitappa potrebbe anche essere decisiva”.

Tutto secondo pronostico per il ct Rino De Candido: “Un avvio meglio di questo non poteva trovarlo il Trittico. Non capita tutti i giorni trovare il campione del mondo che vince. Tutto è andato secondo pronostico, con gli uomini della pista protagonisti. Mi hanno sorpreso invece ragazzi piazzati al 6° e 7° posto (Simion e Iganzio Moser, il figlio del grande Francesco)”.

Domani si inizia a fare sul serio. Nella 1^ tappa Cornadella di Sacile (Pn) stabilimento RDZ-Tarzo ci sono da superare ben dieci Gpm, con lo spauracchio del “muro” di via Pascoli ed il suo 15% di pendenza.

DIRETTA WEB – Ogni giorno sarà possibile seguire il Trittico Veneto attraverso il live-report realizzato dal portale www.ciclonews.it nell’area dedicata.

ORDINE D’ARRIVO cronoprologo e CLASSIFICA GENERALE
1° Dario SONDA (Cavi Carraro Sandrigosport)
Km 1,300 in 1’35”24 media 49,139 km/h
2° Andrea Dal Col (Cieffe Forni Vittorio Veneto) a 18/100
3° Mirko Ulivieri (Stabbia Iperfinish Pratese) a 63/100
4° Andrea Brunello (Team Giorgi) a 1”07
5° Nicolò Rocchi (Bianchin Marchiol Pizzolon) a 1”14
6° Paolo Simion (Giorgione Aliseo) a 1”30
7° Ignazio Moser (Montecorona) a 1”79
8° Cristain Rossi (Aspiratori Otelli Caseifici Zani) a 1”89
9° Gianluca Milani (Postumia 73 Dino Liviero) a 2”00
10° Yovco Yovchev (Bul, Rinascita Ormelle Pinarello) a 2”15

MAGLIE DEL TRITTICO VENETO 2009
Classifica GENERALE rossa (Mem. Mino Bariviera) Cieffe Forni Industriali
Dario SONDA (Cavi Carraro Sandrigosport)
Classifica a PUNTI azzurra Rdz-OroGildo
Andrea DAL COL (Cieffe Forni Vittorio Veneto)
Classifica GPM verde (Mem. Ottavio Bottecchia) Banca della Marca-Bottecchia teloni & pubblicità
Mirko ULIVIERI (Stabbia Iperfinish Pratese)
Classifica GIOVANI bianca Qui c’è-Bimecc
Paolo SIMION (Giorgione Aliseo)
Classifica TRAGUARDI VOLANTI gialla Ardeco-Artesi
Andrea BRUNELLO (Team Giorgi)§
 
Commenti
RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Settembre 2009 08:43